Home FORMULE CIP: Magione, Libere 1. Ivan Bellarosa detta il ritmo con la Wolf CNT, Ranieri Randaccio con la Norma svetta nella CNA

CIP: Magione, Libere 1. Ivan Bellarosa detta il ritmo con la Wolf CNT, Ranieri Randaccio con la Norma svetta nella CNA

3 min read

Il quarto round del Campionato Italiano Sport Prototipi si apre con il primato del pilota della Tornado 1.6 Turbo, mentre il romano della S.C.I. si impone tra le due litri aspirato. Tra le Radical SR4 di Autosport Sorrento miglior tempo per Simone Patrinicola, secondo assoluto. Appuntamento alle 13.30 con il secondo turno.

Il quarto round del Campionato Italiano Sport Prototipi in corso a Magione, si apre nel segno di Ivan Bellarosa.

Fermando i cronometri sul tempo di 1’09.069, a 130,669 km/h di media, il pilota della Wolf Tornado 1.6 Turbo è risultato infatti il più veloce nel primo turno di prove libere che lo ha visto svettare già dai primi passaggi.

Se il pilota del marchio ex F.1 firma il primato tra le sovralimentate di CNT, Ranieri Randaccio sigla la CNA riservata alle Aspirate con la Norma M20FC Honda CN2 della S.C.I., mentre Simone Patrinicola, autore del secondo tempo assoluto a 1”5 dalla pole provvisoria, si impone tra i giovanissimi protagonisti al via nel Trofeo Nazionale Radical Trophy.

Terzo tempo assoluto e secondo tra le CNT, invece, per Guglielmo Belotti sulla seconda Wolf Tornado.

Sempre tra le Radical SR4 1.6 della Autosport Sorrento Ida Petrillo è quinta assoluta e seconda di categoria davanti al giovanissimo Giò Di Somma al debutto tricolore.

Sostituzione all’ultimo minuto, infine, sulla Wolf GB08 CNT 1.6 Turbo inizialmente affidata a Bernardo Manfrè. Con il pilota milanese che rinuncia al weekend umbro non avendo potuto ottenere in tempo il rilascio della licenza, sarà Stefano Attianese a completare il tridente di Sportscar sovralimentate al via del quarto round. Per il pilota romano si tratta di un debutto di categoria e di un ritorno in pista dopo un curriculum speso tra le monoposto di Formula 2.000 e Formula 3.000 fino ai primi anni 2000

L’appuntamento in pista è con la seconda sessione di prove libere alle 13.30 e le prove ufficiali alle 18.05. Domenica sarà la volta di gara 1 alle 12.30 e gara 2 alle 18.30, entrambe da 25 minuti + 1 giro.

Load More Related Articles
Load More By raceworld
Load More In FORMULE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Ida Petrillo, quante lacrime per quel risultato sfumato nel quarto round del Campionato Italiano Sport Prototipi

Una delle immagini più intense viste nella tappa di Magione l’ha regalata proprio la…